FERA Teatro | KAIROS, laboratorio inclusivo

latest system update: 10_12_2018_14:55

Via Marinai D'Italia, 2 | DOMODOSSOLA

ACCADE DA NOI

| KAIROS, laboratorio inclusivo | Conduce Paola Giavina

OBIETTIVI GENERALI

 

1. Sperimentazione delle tecniche teatrali a favore della riscoperta di sé;

2. valorizzazione di sé e degli altri;

3. definizione e riconoscimento delle varie capacità, abilità e peculiarità personali;

4. sperimentazione del valore e delle potenzialità dello “stare in gruppo”;

5. stare bene con sé;

6. stare bene in gruppo;

7. sentirsi parte di un atto creativo.

 

Costo: 55 euro mensili (4 incontri - 6 ore)

 

CALENDARIO

 

Ogni Giovedì pomeriggio

 

 

 SEDE DEL CORSO

 

FERA Teatro

via Marinai D’Italia, 2 Domodossola (VB)

 

 

INFO ed ISCRIZIONI

 

ferateatro@yahoo.it

329 211 6450

Kairos è una parola che nell'antica Grecia significava "momento giusto o opportuno", "un tempo nel mezzo", “uno spazio nel quale qualcosa di speciale accade”.
Il teatro ha la capacità di restituire valore alla quotidianità diventata routine, dona nuovo sguardo alla bellezza del gesto, quello che alcuni poeti definiscono “il gesto fragile”, ciò che ci rende unici e importanti nel mondo. Fera Teatro propone un laboratorio in cui diverse abilità, originali, non scontate, inaspettate, molto differenti le une dalle altre hanno la possibilità di incontrarsi e creare insieme “momenti speciali”. Il fine è quello di riscoprire la propria identità e quella di chi è accanto a noi, sotto altri punti di vista, per migliorare la percezione di sé e del mondo circostante.

 

 

Strumenti.

Lavoro a piccoli gruppi, a grande gruppo; tecniche teatrali, discussione, musica, arti espressive (colori, disegno, scrittura…).

 

Destinatari.

Tutte le persone interessate a sperimentare e sperimentarsi in un gruppo aperto e composto da portatori e non portatori di disabilità: attori, insegnanti, studenti, educatori, operatori del sociale, interessati.

PAOLA GIAVINA

Attrice, educatrice, regista e direttrice del Centro Studi FERA Teatro.

 

Dal 2011 Paola Giavina, dopo anni di lavoro operato in ambito sociale e formativo presso centri di aggregazione, istituzioni scolastiche, servizi sociali pubblici e cooperative sociali, si dedica esclusivamente all’insegnamento teatrale con Fera Teatro Relazionale Corporeo, la scuola di teatro che fonda nello stesso anno. Da sempre e parallelamente alla sua professione e formazione in ambito sociale coltiva quella teatrale. Dapprima segue i corsi indetti dall’associazione FNAS arrivando all’associazione Quelli di Grock (MI), passando da Scimmie Nude di Gaddo Bagnoli (Mi), approdando a Regula Contra Regulam Teatro di Raul Iaiza (MI). Le linee che segue sono quelle lasciate da Peter Brook, Eugenio Barba, Jerzy Grotowski. Da sempre vive il teatro come via formativa, principale espressione del sé e del cambiamento dell’individuo inteso come fonte di creatività, potenzialità espressiva, comunicativa e culturale. Direttrice artistica, insegnante e regista di teatro propone corsi, laboratori, performance teatrali, spettacoli (per attori e di figura) per tutte le età svolti nelle sedi di Fera Teatro, nelle scuole, in progetti sul territorio, nelle piazze, nei teatri. Continua...

 

© 2012-2018 Centro Studi FERA Teatro - P.Iva: 02305290039 - webmaster | cookies policy

ACCADE DA NOI

© 2012-2018 Centro Studi FERA Teatro - P.Iva: 02305290039

webmaster | cookies policy

© 2012-2018 Centro Studi FERA Teatro - P.Iva: 02305290039

webmaster | cookies policy